Aguas Topes y Camarones

 

racconto precedente racconto successivo

 

 

 

 

 

 

Appunti di un viaggio gastronomico / archeologico
in Messico - Guatemala
Gruppo Bovolenta

 

Monte AlbanMonte Alban e: piove per la miseria! Piove su Monte Alban e su di noi sfigatissimi turisti! Così non ci resta che infilarci la muta da sub, k - way, mantella, scafandro, aprire l'ombrello e scendere dal pulmino perché non vorremo certo rinunciare a questo meraviglioso sito archeologico per due gocce d’acqua vero?! Solo in due riusciamo a sfuggire; alla Guida; cosi ci godiamo Monte Alban come ci pare... con la pioggia che a poco a poco smette e con le nuvole che ci avvolgono in un'atmosfera unica e suggestiva!

MitlaMitla e: il cielo nero e minaccioso; il pranzo a base di TACOS ripiene di micidiali salsine allungate con acqua di dubbia provenienza, poi JUGO DE NARANJA O DE PINA

Il Canyon del Suminero e :l 'arrivo all 'imbarcadero con un temporale alle calcagna; cosi agguantiamo il Comandante che tenta di imboscarsi in un ristorantino e partiamo subito con una lancia decappottabile e decappottata ... pochi minuti ed il temporale ci becca in pieno e per quelli a prua ò un vero spasso: "Torniamo indietro abbiamo dimenticato lo scafandro sul pulmino, affoghiamo, ma perché non tira su la cappotte?!" Un divertimento di breve durata perché' il barcaiolo tira su la cappotte e poi perché più avanti si vede già il sole!!Il Canyon del Suminero

Il lago Atitlan e: una PIZZA prima di imbarcarci a Panajacel! Ma dopo la visita del paesino di Santiago Atitlan risaliamo in barca ed inizia a piovere, il vento soffia e le acque si increspano e si balla un casino..per quelli a prua e' un vero spasso.. ma a me viene da vomitare! Quando finalmente attracchiamo a Sant'Antonio il Comandante elargisce circa 10 minuti per visitare tutto il paese.. col ca..volo!!

Quirigà e: lQuirigàe steli, la pioggia, l’umidità, le zanzare grosse come elicotteri... le migliori BANANE che io abbia mai mangiato!!Il lago Atitlan

Rio Dulce e: il Turicentro Marimonte con tanto di piscina, zanzare armate di trapano e di un diluvio universale che si scatena all'ora di cena!! Così, al ristorante del Centro,il Comandante si esibisce in una delle sue migliori performance riuscendo ad ottenere un menu a prezzo fisso con : JUGO DE NARANJA O PINA, SOPA DE ASPARAGUS O DE TOMATO, ROBALO O FILETTE DE PESCADO FRITO O A LA PLANCIA O AL MOJO DE AJO !!

Dopo la lauta cena tutti in discoteca! Con la pista da ballo quasi al livello del Rio che sale a vista d'occhio ed uno spettacolo di "fuochi naturali" all'orizzonte. e troppo forte!!!

Il Castillo di San FelipeIl mattino dopo, terminata la colazione in compagnia di alcune api affamate, si va a navigare sul Rio! Dateci le lance, il barcone con i turisti non lo vogliamo, dateci le lance vogliamo soffrire!!! Niente da fare o il barcone o niente navigazione!! Così ... Il Castillo di San Felipe, Il biotopo (che non e un roditore ecologico!) e dulcìs in fundus Livingstone!  Qui finalmente uno dei scopi principali di tutto il viaggio viene raggiunto, qui alfine troviamo i CAMARONES A LA PLANCIA !!

LivingstoneIl ritorno al Turicentro con alternanza, come per l’andata, di temporali e schiarite... meno male che non ci hanno dato le lance ..!!

Il giorno dopo partenza alle 5.00 per attraversare il Peten su una mulattiera tipo gruviera in ammollo costante ,un viaggio allucinante ... il tutto per raggiungere...

Tikal e: non ce niente come Tikal! Tikal Immerso nella foresta, umidità;' al 200%, zanzare kamikaze, immense piramidi da scalare, graziosi ristorantini con INSALADA DE FRUTA y POLLO FRITO, CARNE ASADA , JUGO DE PINA , scimmie urlatrici ed il più violento ed improvviso temporale che io abbia mai visto !

Belize e il Tour (ciclistico) dello stato che ci costringe per alcune ore a procedere a passo d'uomo ... La fermata disperata per il pranzo ed uno stupendo POLLO FRITO rovinato da orrende salsine per americanozzi con contorno di uragano formato mini.

Visita della capitale (Belize City ) con il solito temporale !!Belize City

Las Adventuras Akumal e finalmente il mar dei Caraibi ! Con uno sfacciato colpo di culo ci piazziamo in un complesso residenziale con delle ville aventi spiaggia privata ed uso cucina dove ci spariamo dei favolosi SPAGHETTI ed un succulento PESCE SPADA ALLA GRIGLIA (merito dei cuochi del gruppo ! !) con fiumi di COCA e di BIRRA !!

Una menzione anche per il ristorante del vicino Hotel dove per due sere ceniamo ,ma che dico: CI ABBUFFIAMO a BUFFET.. un via vai continuo per riempirsi i piatti con tutte le leccornie disponibili senza nulla tralasciare, che squisitezze ;complimenti al cuoco!!

Il tutto condito con temporali pomeridiani e serali.Las Adventuras Akumal

Chichen Itza e : diecimila turisti americani direttamente da Cancun Un casino pazzesco, allucinante, insopportabile !!

Io che sono arrivato per primo alle 6.00 di mattina a Macchu Picchu io che sono arrivato per primo alle 5.00 dì mattina sul vulcano Keli Mutu ( Indonesia) ; io che sono entrato per primo(be', con due altre persone del gruppo ) alle 7.00 di mattina a Petra ;io qui, io quo, io qua alle 11.00 di mattina nella ressa e con un temporale che si scatena appena il Comandante, con sprezzo del pericolo, riesce a conquistare i biglietti!! Ma non vorremmo certo rinunciare a questo stupendo sito archeologico per "due gocce d'acqua" vero??! A dir il vero ne son molto tentato... non tanto per il temporale ma per questo carnaio ... ma con uno sforzo, un ombrello, un k-way mi butto nella mischia gridando "VIVA VITTORIO KULCZYCKI !!!"Chichen Itza

Celestun e: l'arrivo dopo la visita di Chichen Itza mentre li temporale sta' cessando ed il quasi sereno all'orizzonte che si trasforma in uno dei più fantastici tramonti che io abbia mai visto !!

I ristoranti tutti chiusi per 1’ora tarda e noi stanchi ed affamati accompagnati da una persona dello hotel dove ci siamo sistemati che riusciamo a far aprire (potenza del numero ?!) un ristorantino carino dove si fanno in quattro per sfamarci tutti quanti con una cena a base di: CAMARONES O FILETTE DE PESCADO alla PLANCIA O AL CARBON O FRITO O AL MOJO DE AJO oppure BISTEK DE RES con PAPAS A LA FRANCESA OD AL VAPOR ed altre cose ancora.. il tutto innaffiato con COCA e BIRRA !!!Celestun

Merida e: una visita frettolosa e superficiale per il poco tempo a disposizione! Il diluvio che si scatena mentre ci troviamo nell' Ufficio Postale; cosi, per aspettare che passi, ci rinfiliamo nel mercato coperto zona ristorantini dove, tra un JUGO DE PINA ed una PIZZA, fraternizziamo con tre bellissime bimbe ...una volta tanto : "Grazie temporale ! 1"

Uxmal e : le 8.00 di mattina, pochi turisti, neppure una goccia d’acqua anzi il SOLE...Uxmal

Palenque e : le 9.00 di mattina, qualche turista, qualche goccia d'acqua...

Agua Azul e: l'Agua Marron, parecchi turisti, parecchio fango, parecchi mulinelli creati dalle cascate ... forse è meglio andare a pranzare con la specialità locale :"MOJARRA FRITTA !"

Mentre ci pappiamo questo fangoso pesce di fiume: apriti cielo, che diluvio !

Ed i bambini che si divertono a giocare a pallone sotto la pioggia !!Agua Azuli bambini che si divertono a giocare a pallone sotto la pioggia

Laguna di Catemaco e: nulla di speciale ! Dove andiamo a cenare questa sera ?

Qui è carino ma non c'è nessuno ! E allora; non sarà la prima volta ! Entriamo ed immediatamente si aprono le cateratte del cielo ! Il ristorante invece apre la cucina per noi ed io, per la prima volta mi mangio una SOPA de FIDEO !!

Veracruz e: la festa in piazza la sera ed il ristorantino lì vicino, ma si, mangiamoci la specialità del luogo: HUACHJNANGO ALLA VERACRUZANA !" Il temporale notturno ed il mattino dopo una folle camminata ( mea culpa !) per visitare il Forte di San Juan Forte di San Juan e dopo il ritorno ( in autobus !) " JUGO DE PINA e .. PIZZA ? NO GRAZIE !! ENSALADA DE FRUTA !!!!

Puebla e: PIZZE ENORMI ed un poco indigeste, con molti avanzi che diamo ai bambini ... ma loro le avranno digerite ???

La bellissima impiegata del Turist Office che mi descrive sulla mappa tutto quello che c’e' da vedere in e fuori città ! La folle corsa per cercare di vedere più cose possibili e la batteria della mia Fujica che mi pianta in asso e per fortuna ne trovo una nuova !!

Teotihuacan ella sveglia alle 6.00 ..fuori piove, che ci andiamo a fare !! Dai, magari smette; non vorrai incredibilmente smette veramente ed il sito non è affatto male; anzi !!

Città del Messico e: la penultima cena con un sublime COCKTAIL DE SANDIA !!

L'ultima cena in un localino molto CHIC con tanto di BAVAGLINO !!!

PueblaL'ultimo giorno alla disperata e vana ricerca della cassetta di

"MILLY BERMEJO IN CONCERT" !!

Gli ultimi acquisti al MERCADO SAN JUAN DES LAS ARTESIANAS per fortuna coperto perché abbiamo lasciato gli ombrelli in albergo e si scatena l'ultimo temporale ...!!! Pian piano anche l'ultimo temporale smette cosi ci infiliamo nel ristorante più vicino per un ultimo pranzo

(a prezzo fisso !) veloce ed abbondante !!

Ma le colazioni, direte voi, ti sei scordato di parlare delle colazioni!

Avete ragione; rimedio subito ,le colazioni sì fanno con: TE' NEGRO,

TE' DE MANZANILLA , JUGO DE NARAJA, CAFE', CAFE' CON LECHE, PAN CON MARMELATA E MANTEQUILLA, PAN DULCE, PAN CAKE, HUEVOS CON JAMON O CHORIZO O LA RANCHERA ed altro ancora .. !!!

TeotihuacanMa le TOPES, ridirete voi, cosa diavolo sono ??? Ma quanto romp... cioè', avete di nuovo ragione! Be’, le TOPES sono state il LEIT MOTIV del viaggio e sono dei dossi artificiali sistemati sulle strade per rallentare il traffico, ci sono anche in Italia ,ma in Messico ne abbiamo incozzati davvero tanti !!!!

 

Riccardo Riva

Messico/ Guatemala e Belize 24-07-93 / 22-08-93

 

vai alla prossima

frecciatop.gif (141 bytes)Inizio pagina